Mulino Granulatore

Trituratore secondario MT3000

Fino al 30% di energia risparmiata

Il monoalbero Molinari è una macchina innovativa nel campo delle tecnologie di macinazione: offre una maggiore produttività rispetto ai tradizionali macinatori secondari con spintore con la stessa potenza impiegata, oppure, a parità di produzione, consente di ridurre il consumo energetico fino al 30%. È dotato di giunti di sicurezza progettati per proteggere il rotore in caso di presenza di materiali non conformi.

A differenza delle altre macchine note presenti sul mercato, il monoalbero Molinari non ha bisogno di un pressore per spingere il materiale contro il rotore: grazie alla speciale struttura brevettata a 'rotore cavo', infatti, riesce ad 'afferrare' il materiale senza l'ausilio di altri dispositivi, con il grande vantaggio di lavorare in modo continuo e con un assorbimento di energia costante.

Sopra la camera di macinazione è montato un dispositivo di alimentazione composto da due rulli dentati, che hanno la funzione di sfaldare ed aprire eventuali agglomerati voluminosi di materiale e soprattutto di regolare l'afflusso di materiale nella parte sottostante dove avviene il taglio dimensionale.

In base all'assorbimento energetico del rotore della camera di macinazione, i rulli possono arrestarsi interrompendo l'alimentazione e consentendo di rientrare nei parametri di consumo ottimale.

Brochure Alternative Fuels

Guarda il video

Materiali Trattati

Per materiali organici e plastica

È adatto a ridurre il materiale introdotto ad una dimensione omogenea. Può trattare:

  • scarti di lavorazione
  • CDR
  • combustibili alternativi
  • pallet
  • biomasse di vario genere
  • balle di paglia
  • prodotti di plastica di grandi dimensioni.

PRIMA

DOPO

PAGLIA

PLASTICA

Caratteristiche Tecniche


  • specificamente progettato per i rifiuti (CDR)
  • speciale tramoggia per alimentazione in continuo
  • lame intercambiabili ed affilabili
  • rotore con trattamento superficiale antiusura
  • rapida sostituzione della griglia
  • numero di giri del rotore regolabile
  • giunti di sicurezza per proteggere il rotore in caso di presenza di materiali non conformi
  • tutte le parti sono dotate di ripari di protezione con microinterruttori di sicurezza


Esempio di Linea di Macinazione per AF